Turm Reschensee Vinschgau Hotel Burgeis

Cultura in Alta Val Venosta

L'Alta Val Venosta conquista con numerose attrazioni architettoniche come il Castel Coira sopra Sluderno, il Castel Principe a Burgusio e l’abbazia di Monte Maria sopra Burgusio. Questi tre luoghi d’interesse andrebbero assolutamente visitati in occasione di una visita culturale!


Castel Coira a Sluderno 

Il Castel Coira a Sluderno, risalente all’Alto Medioevo, è uno dei castelli più visitati dell’Alto Adige. Costruito nel 1250 dal Principe e Vescovo di Coira, il castello è oggi proprietà della famiglia Trapp. Il castello è particolarmente apprezzato dai bambini, soprattutto per la sua armeria privata, la più grande del mondo, con le sue armature, spade e armi da taglio. Il Castel Coira organizza quotidianamente visite guidate, in occasione delle quali i bambini possono divertirsi a provare le armature. 


Castel Principe 

Il Castel Principe a Burgusio, costruito nel XIII secolo come sede del Principe Vescovo di Coira, è ancora oggi ben conservato. Dal 1952, questo edificio storico ospita la Scuola Professionale per l’agricoltura di Burgusio. 


Abbazia di Monte Maria a Burgusio 

L'Abbazia benedettina di Monte Maria, fondata nel XII secolo dai nobili di Tarasp, sorge su un pendio di montagna sopra Burgusio. 

Per secoli, l’abbazia di Monte Maria è stata un centro spirituale e culturale dell’Alta Val Venosta. Come testimoniano gli scritti conservati nella grande biblioteca storica, qui fu rivoluzionata l’agricoltura nel Medioevo e sempre qui vennero cotti i primi pani Vinschger Paarl e 'Ur-Paarl. L'abbazia benedettina è ancora oggi un importante punto di riferimento religioso e culturale. Il primo mercoledì di ogni mese vengono organizzate visite guidate nell’abbazia di Monte Maria, mentre il museo e i negozi sono aperti dal lunedì al sabato.

Le nostre attuali offerte

sul lato soleggiato delle Alpi
All offers